Vai alla barra degli strumenti

Look Total White: gli errori da evitare

Simbolo di purezza ed ingenuità, è il colore più amato ed odiato della tavolozza.

Molti gli stilisti che lo hanno utilizzato nelle loro collezioni primvaera/estate 2019, da Balmain a Chanel, da Carolina Herrera a Fendi.

Indossare un qualsiasi capo di questo colore richiede particolare attenzione, può essere in grado di mettere in risalto tutti i nostri pregi e con la stessa facilità sottolineare tutti i nostri difetti.

Certamente tra i miei look preferiti, il total white può essere adatto sia ad occasioni formali che a look casual.

Il primo consiglio che ci tengo a condivedere con voi, è quello di vautare le tonalità di bianco dei vari capi che andrete ad abbinare. Generalemente accostare due tonalità differenti di bianco non è auspicabile, ma in casi particolari trovo questo abbinamento molto interessante. E’ importante giocare su questo polinomio usando diversi tessuti, andando a creare giochi di alternanza tra lucido ed opaco ad esempio. 

Per un look total white impeccabile, attenzione alle forme. Se madre natura ci ha donato uno stacco di coscia inviadibile, un metabolisimo accellerato che rende il nostro fisico asciutto e spigoloso certamente potremo permetterci tutto ciò che vogliamo. 

Ma se torniamo nel mondo reale, quello abitato da noi essere imperfetti, dovremo aguzzare l’ingegno e battere madre natura in astuzia. Fidatevi, è possibile.

Per nascondere fianchi un po’ pronunciati e gambe non proprio esili, il cosidetto fisico a pera, dovremo puntare su vestiti che avranno una linea molto morbida dalla vita in giù. Evitare pantaloni skinny in favore di pantaloni a palazzolo o cargo. Se abbiamo un decolltè generoso e invidiabile, potremo metterlo in risalto con una bella scollatura. 

Spalle grandi e braccia robuste possono essere nascoste con abiti chemisier con maniche morbite, abiti con maniche a kimono, a pipistrello o ad angelo, molto in voga in questa stagione.

Se siamo eccessivamente basse, cerchiamo di puntare a linee verticali definite da cuciture sotto il seno, pantaloni a vita alta che possono slanciare le figura verticalmente. Giacche corte, bluse e top rappresentano sicuramente un’alternativa adatta per il sopra.

Altezza mezza bellezza, ma aihmè, non sempre l’altezza è semplice da gestire. Dobbiamo puntare su abiti a clessidra che ci permetteranno di creare volume ed allargare la figura alle saplle e sotto la vita. Molto indicati gli abiti monospalla o con maniche a barchetta. Balmain ha riportato alla luce le spalle a palloncino e a punta in pieno stile anni ’80. Il pantalone Skinny indicatissimo se abbinato con camicie e giacche ampie. 

Bastano piccoli accorgimenti per adattare ogni look alla vostra figura, non rinunciate allo stile che vi piace e che vi fa sentire alla moda solo perché non portate una taglia 38. E’ in corso una rivoluzione su questo fronte, potete esserne partecipi e protagoniste.

Se questo articolo non ti è stato del tutto utile e vuoi dei consigli più mirati, scrivici dal forum. Insieme possiamo trovare il  look total white perfetto per te!

Se questo articolo ti è stato utile, sostienici seguendo la nostra pagina Instragram e Facebook.

Iscrivi alla nostra Newsletter e non perderti i prossimi articoli. 

Articolo creato 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
Follow by Email
Instagram